Il Sermig

Dal 2014, l'Arsenale dell'Accoglienza è diventata una delle case del Sermig. Una famiglia, una comunità, una fraternità che vive con la porta aperta. 

Il Sermig (Servizio Missionario Giovani) nasce a Torino nel 1964, fondato da Ernesto Olivero, sua moglie e da un gruppo di giovani, per concretizzare un “sogno”: eliminare la fame e le grandi ingiustizie del mondo. Dai "Si" di giovani, coppie di sposi e famiglie, monaci e monache è nata la Fraternità della Speranza, per essere vicini all'uomo del nostro tempo e aiutarlo a incontrare Dio.

 “E' la porta di una casa che vive di Provvidenza, aperta a tutti, specialmente ai giovani e ai più poveri. Perché insieme a loro possiamo cambiare un po' il mondo e costruire il Regno di Dio. Una porta aperta 24 ore su 24 dove il silenzio, la preghiera, la speranza, la tenerezza del cuore e la bontà che disarma diventano scelta di vita”.


Ernesto Olivero